sabato 18 dicembre 2010

Petti di pollo con paprika,cipollotto e crema ....Julia Child dal libro Mastering the art of Franch Cooking

Nuovo appuntamento con Julia Child.


Ho tradotto una nuova ricetta, questa volta parliamo di petti di pollo,facile da preparare ed è estremamente gustosa.
Cominciamo...

  • 2 Petti di pollo di circa 400 gr.
  • 1 Cipolla o cipollotto da 30 gr.
  • 1 Cucchiaio abbondante di paprika
  • 1 Foglio di carta da forno
  •    Sale e pepe a piacere
  •    Succo di 2 limoni per la marinatura
Per la salsa :

  • 2 Cucchiai di vino bianco o porto
  • 2 Cucchiai di brodo o acqua
  • 1 Cucchiaio di panna fresca
  •    Prezzemolo fresco
Procediamo:
Tagliuzzare il cipollotto a dadini. Fare sciogliere il burro in una pentola e mescolarlo con il cucchiaio di paprika,aggiungere il cipollotto e farlo cuocere per una decina di minuti, a fuoco dolce, coperto ( la cipolla deve diventare traslucida e non bruna)

Tagliare i petti di pollo in due pezzi e lasciarli per qualche minuto nel succo di limone.
Rosoliamo i petti di pollo nella padella con la cipolla.
Scaldare il forno a 210 g°
Mettere i petti di pollo e la cipolla in una pirofila da forno e coprirli con la carta da forno imburrata, mettere il coperchio e infornare per i primi 6 minuti ( i petti di pollo devono essere morbidi ma non troppo)

Prepariamo la salsa:

Nella padella, dove abbiamo rosolato i petti di pollo e la cipolla, aggiungere il vino, il brodo e il sugo del pollo cotto nel forno cipolla compresa. Cuocere per un minuto a fiamma alta.Aggiungere la panna e cuocere rapidamente per addensare E' UNA QUESTIONE DI SECONDI!!!.
Servire versando la salsa sui petti di pollo......e buon appetito!!!





1 commento:

  1. Questa ricetta l'ho salvata per poterla rifare quando avrò l'ispirazione e poi la paprika mi piace moltissimo come spezia ma non so mai dove metterla!!

    RispondiElimina

Dimmi cosa ne pensi!

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.Per tanto, non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7/3/2011.I testi e le immagini presenti sul blog, salvo ove diversamente indicato, sono di proprietà dell'autrice e tutelati dalla legge sul diritto d'autore.Non è ammessa la copia e la divulgazione del presente materiale sulla rete e in pubblicazione cartacea se non espressamente autorizzato dalla sottoscritta.Ogni abuso verrà perseguito a norma di legge.

Altri partners