giovedì 9 agosto 2012

Ciabelline fritte

A Palermo è un classico,ciambella fritta a colazione quando si va a scuola, o da mangiare al mare.....sì perchè in molte spiagge,soprattutto a Mondello,ci sono molti ambulanti che vendono queste ciambelle camminando sotto il sole rovente.

Ingredienti :
  • 30 ml di acqua
  • 1 panetto di lievito di birra
  • 175 ml di latte
  • 1/2 cucchiaino di sale
  • 75 grammi di zucchero
  • 40 grammi di burro
  • 250 grammi di farina 00
  • 1 uovo
  • zucchero semolato q.b.
Preparazione:
Scaldare l'acqua e sciogliervi il lievito,aggiungere il latte tiepido e l'uovo,sbattere bene con la frusta e aggiungere il sale e lo zucchero. Continuando a sbattere aggiungere il burro morbido e la farina.Quando l'impasto comincia a diventare corposo e omogeneo, versalo sulla spianatoia e lavorarlo inserendo mano a mano altra farina. Non appena diventa come l'impasto della pizza,ma più morbido, formare una palla, riporlo in una ciotola e coprirlo con una canovaccio lasciandolo lievitare fino al raddoppio del suo volume.Trascorso tale tempo stendere l'impasto con un mattarello.Aiutandosi con un bicchiere e un tappo di plastica formare le ciambelline.In un pentolino portare a temperatura dell'olio di semi di arachide,nel frattempo in una grande ciotola versata abbastanza zucchero semolato.Friggere le ciambelle e subito appena uscite dall'olio metterle nello zucchero,facendole ricoprire per bene.....







1 commento:

Dimmi cosa ne pensi!

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.Per tanto, non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7/3/2011.I testi e le immagini presenti sul blog, salvo ove diversamente indicato, sono di proprietà dell'autrice e tutelati dalla legge sul diritto d'autore.Non è ammessa la copia e la divulgazione del presente materiale sulla rete e in pubblicazione cartacea se non espressamente autorizzato dalla sottoscritta.Ogni abuso verrà perseguito a norma di legge.

Altri partners